Dizzy é tornato – dall’abbandono al passaggio a Valorant!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Dopo aver lasciato il competitivo di Apex Legends per dedicarsi alla carriera da streamer, ed ogni contatto con i molti fan, a Luglio dell’anno passato, Coby ‘Dizzy’ Meadows é tornato per una nuova sfida: Valorant!

Dizzy non ha certo bisogno di presentazioni, le sue giocate e le sue prestazioni hanno sempre parlato per lui. Ciò che lo contraddistingue da qualsiasi altro content creator é la mole di persone che é sempre riuscito a muovere; dagli streaming alle competizioni migliaia di fan affezionati lo seguivano per assistere allo show che Dizzy sapeva interpretare.

Alla sua simpatia il giovane accompagna anche una quantità spropositata di talento che lo ha reso in grado di stravincere in quasi tutte le competizioni a cui ha partecipato, tra cui ricordiamo L’ESPN di Apex e il Code Red.

Con il messaggio qui sopra sul suo account Twitter il giocatore ha annunciato il suo ritorno, scatenando l’emozione nella folla di fan sfegatati che lo hanno sempre accompagnato. Il redivivo streamer ha inoltre postato un lungo messaggio nel quale spiegava le cause dell’abbandono, tra cui annovera la dipartita del collega Byron “Reckful” Bernstein, nel Luglio di quest’anno:

“Mi sentivo come se non stessi giocando, come se avessi deluso tutti con le mie pause costanti. Mi sentivo bruciato”, ha detto lo streamer. “ La sera prima della morte di Byron stavo pensando a lui, e svegliandomi la mattina dopo con quella notizia, mi si é spezzato il cuore. Sono caduto in uno stato di depressione e avevo solo bisogno di un po ‘di tempo per me stesso. Avevo bisogno di una pausa per la mia salute mentale ”.

“Mi sono ripreso lentamente e mi sento pronto per tornare allo streaming e ho intenzione di giocare principalmente a Valorant“, ha continuato Dizzy. “Ho anche deciso che inizierò lo streaming lunedì, mercoledì e venerdì. Non vedo l’ora di tornare. Mi siete mancati ragazzi. “

Un grande giocatore fuori ed un grande uomo dentro, ci viene da dire. Ad ogni modo Dizzy é tornato e noi non vediamo l’ora di vederlo all’opera!

Articoli Correlati:

Amin "Gosoap" Bey El Hadj

Gamer da sempre, sin da quando ero un bambino solo, proprio come lo eri tu. Ma adesso siamo amici, giusto?

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701