apex cheater

Ancora cheater su Apex, ma un giocatore mostra come vendicarsi perfettamente!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Dopo essere riusciti a riconnettersi in seguito ad uno dei consueti attacchi DDoS a cui Apex é sottoposto ogni giorno, dei giocatori hanno deciso di tendere una bella trappola al cheater in questione, lasciandolo con tutta probabilità con l’amaro in bocca.

Per chi non avesse idea di cosa stiamo parlando, di seguito lasciamo i nostri articoli di approfondimento in merito all’argomento DDoS, cheating e riguardo le misure prese da Respawn per contrastare questo crescente fenomeno, raggiungibili cliccando QUI.

Come anticipato, nonostante di solito sia impossibile riconnettersi dopo aver subito un attacco DDoS, alcuni giocatori occasionalmente ce la fanno e finiscono per soccombere sotto i colpi del cheater che nel frattempo ha avuto tutto il tempo di equipaggiarsi, ma questo non è il caso di dei nostri ”eroi”, ecco il video!

The ddoser thought he would get some easy kills but we reconnected so I told my teammates to pretend to be afk from apexlegends

Nella clip qui sopra l’azione in tutta la sua magnifica crudeltà: dopo essersi riconnessi i 3 giocatori hanno fatto finta di essere AFK, lasciando credere al malcapitato cheater di poter arraffare qualche uccisione gratis prima di prendere un altra truffaldina vittoria su Apex.

Nemmeno il tempo di entrare nella stanza in questione, scansionata per bene grazie alla tattica di Bloodhound, che sul ”povero” chater si abbatte una pioggia di proiettili che in quattro e quattr’otto lo elimina dalla partita, sventando i suoi vigliacchi piani di vincere la partita.

Insomma, nonostante la soddisfazione che in noi può suscitare il breve video condiviso su Reddit, bisogna tenere a mente che questo é solo un caso isolato e che molti giocatori devono subire ogni giorno abusi di questo tipo. Respawn ha tuttavia fatto sapre di star studiando la faccenda e che certe cose non dovrebbero più accadere. Che ne pensate? ha avuto quello che meritava? Come al solito non mancate di farcelo sapere con un commento!

Articoli Correlati:

 

Amin "Gosoap" Bey El Hadj

Gamer da sempre, sin da quando ero un bambino solo, proprio come lo eri tu. Ma adesso siamo amici, giusto?

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701