BOOSTING, Top Predator di Apex Legends colto con le mani in pasta (+CLIP)

BOOSTING, Top Predator di Apex Legends colto con le mani in pasta (+CLIP)

Profilo di Gosoap
19/08/2022 10:43 di Amin "Gosoap" Bey El Hadj
 WhatsApp

Boosting – Mentre per la maggior parte dei player i match standard sono una sfida più che sufficiente, esiste una importante percentuale di persone che non si accontentano e cercano di scalare attraverso i tier delle ranked di Apex Legends.

Tra questi esiste un manipolo di giocatori estremamente scorretti che scelgono di salire sfruttando trucchetti, bug, sotterfugi di vario tipo o, in alternativa, l’aiuto di altri giocatori più forti di loro.

Quest’ultimo caso è quello di cui vogliamo parlarvi oggi, un caso reso noto da Christopher ‘sweetdreams’ Sexton, streamer e giocatore professionista ai massimi livelli non solo delle ranked, ma anche del competitivo di Apex Legends.

TOP Predator beccato a fare BOOSTING in ranked su Apex Legends, è davvero SOLO colpa nostra se non riusciamo a salire?

Come mostrato da Zipp sul proprio canale Youtube, proprio mentre si trovava nella ‘safe’ finale, il pro degli NRG ‘sweetdreams’ è stato ucciso ed è finito a spectare il presunto booster.

Dopo aver gridato di averli colti ”con le mani in pasta”, lo streamer ha cercato di ricomporsi, notando immediatamente dopo che uno di quelli che stava osservando era un TOP #31 Predator.

Ma di fatto, cosa stavano facendo questi giocatori? Ebbene come visibile dalle immagini nel video (lo troverete allegato in basso), i player, rimasti ormai soli e lontani dalla safe finale, continuavano ad uccidersi usando le trappole di Wattson, per poi lasciare alla fine tutte le cure ad un singolo membro della squadra, che così poteva continuare a massimizzare i RP ottenuti a fine partita.

Mentre il cheating e l’hacking sono due fenomeni sì, molto problematici, ma facilmente individuabili, questi tipi di comportamenti messi tra l’altro in atto da quelli che dovrebbero essere la massima espressione delle ranked su Apex Legends, rimangono ad oggi ancora impuniti.

Che ne pensate? Come al solito la discussione è aperta!

Articoli Correlati:

Evento PAURA DEL BUIO, su Apex Legends torna la Shadow Royale e tante altre novità

Evento PAURA DEL BUIO, su Apex Legends torna la Shadow Royale e tante altre novità

Profilo di Gosoap
30/09/2022 12:25 di Amin "Gosoap" Bey El Hadj
 WhatsApp

Nella serata di ieri abbiamo finalmente ricevuto i primi dettagli sul nuovissimo evento tematico di Apex Legends PAURA DEL BUIO. Tra attesissimi ritorni di fuoco e nuove modalità a tempo limitato, ecco tutto quello che dovete sapere per arrivare al lancio preparati.

Anzitutto parliamo di date: l’evento avrà inizio martedì 4 Ottobre e sarà disponibile fino a martedì 1° Novembre, data in cui – che abbiate finito o meno – l’evento autunnale farà spazio a qualche altra trovata. Ecco come è stato annunciato il comunicato stampa.

“Oggi EA e Respawn hanno annunciato il ritorno dell’evento Paura del Buio di Apex Legends, che si preannuncia più sinistro e spaventoso che mai. L’evento Paura del Buio si svolgerà nell’arco di quattro settimane, dal 4 ottobre all’1 novembre, e sarà caratterizzato da quattro settimane di modalità a tempo limitato e skin a tema Halloween.”

Apex Legends – Ecco il programma dettagliato dell’Evento Paura del Buio

Shadow Royale LTM (4-11 ottobre) – Non sarebbe Paura del Buio senza il ritorno dello Shadow Royale LTM. Per la prima volta in assoluto, date la caccia ai vostri avversari nelle tenebre dell’Olimpo Notturno.

Corsa alle Armi LTM (11-18 ottobre) – Durante la seconda settimana di Paura del Buio, non perdetevi il ritorno di Corsa alle Armi, con Olimpo Notturno che si alternerà a rotazione con le due mappe precedenti, tra cui Fragment East (Confini del Mondo) e Skull Town (Canyon dei Re).
Controllo – Modalità a tempo limitato (18-25 ottobre) – Il 18 ottobre, riprendi il controllo su Olimpo Notturno, Confini del Mondo e Passo della Tempesta.

Shadow Royale LTM (25 ottobre – 1 novembre) – Per l’ultima settimana dell’evento, tornate a Shadow Royale e mostrate agli skinsuits ciò che avete imparato durante Paura del Buio.

Skin nuove e il ritorno delle preferite dai fan – Per tutto il mese, scopri le nuove skin a tema Halloween nel negozio. Scoprite le nuove skin leggendarie come “Essenza del Male” di Ash e “Lama del Ramingo” di Seer o acquistate le skin leggendarie di Revenant, Caustic, Octane e Wattson. I giocatori possono anche acquistare i bundle per Wraith, compreso il bundle Spettro Vacuo, dal 4 ottobre all’11 ottobre e i bundle per Pathfinder, compreso il bundle Memoir Noir, dall’11 ottobre al 18 ottobre. Inoltre, per tutta la durata dell’evento saranno disponibili sconti speciali per i bundle e i pacchetti Apex.

apex legends paura del buio

Insomma, che ne pensate? Come al solito la discussione è aperta sui nostri canali social!

Articoli Correlati:

Bizzarro BUG su Apex Legends per SVOLAZZARE con Pathfinder usando una ZIPLINE verso il cielo

Bizzarro BUG su Apex Legends per SVOLAZZARE con Pathfinder usando una ZIPLINE verso il cielo

Profilo di Gosoap
28/09/2022 12:38 di Amin "Gosoap" Bey El Hadj
 WhatsApp

Pathfinder – Altro giorno, altro bug per “l’environment” di Apex Legends, che proprio dopo il rilascio della Stagione 14 sembrerebbe star soffrendo in maniera particolare un’emorragia di giocatori delusi dalla qualità del gioco.

A fronte di un gran numero di giocatori che confluiscono su Apex Legends durante gli eventi speciali o durante i cambi di Stagione, esiste una grossissima fetta di player (preponderante) che abbandona il gioco prematuramente.

Questo, secondo molti, a causa della scarsissima attenzione da parte di Respawn alle problematiche del gioco, spesso messe in secondo piano da eventi e contenuti estetici esclusivi – come le nuove Heirloom.

Apex Legends Pathfinder vola verso il cielo grazie ad un BUG

A segnalare l’ennesimo errore di gioco è stato l’utente Twitter @mokeysniper sulla propria pagina ufficiale ( CLICCA QUI PER LA FONTE VIDEO). Come visibile nelle immagini, in alcune posizioni specifiche sembra che a Pathfinder sia permesso di lanciare Zipline improbabili verso il cielo.

Una volta agganciate queste Zipline volanti saranno totalmente utilizzabili dal giocatore, che potrà usarle come meglio crede in più fasi della partita – ed è questo l’aspetto più preoccupante.

Secondo molti infatti, la possibilità di Pathfinder di lanciare un numero potenzialmente altissimo di Zipline durante un match, potrebbe creare uno sbilanciamento di fondo nelle partite, permettendo anche ad altri team di sfruttarle ed ottenere un vantaggio disonesto su degli avversari.

Insomma, che ne pensate di questo BUG? Avete mai visto nulla di simile? Come al solito la discussione è aperta sui nostri canali social!

Articoli Correlati:

COPPIA nata su Apex Legends ringrazia Respawn, lei è ITALIANA ed ha percorso più di 6000 Km per vedere il suo amato

COPPIA nata su Apex Legends ringrazia Respawn, lei è ITALIANA ed ha percorso più di 6000 Km per vedere il suo amato

Profilo di Gosoap
27/09/2022 11:58 di Amin "Gosoap" Bey El Hadj
 WhatsApp

Coppia grazie ad Apex Legends – Tra bug, cheater, glitch e lamentele dei professionisti, spesso non c’è tempo per trattare le vicende più piacevoli del mondo dei videogiochi, tutte quelle occasioni che ci ricordano perché amiamo questo mondo e perché da sempre connette le persone più di qualsiasi altra arte.

Oggi, ci prendiamo un po’ di tempo per raccontarvi brevemente la storia di una coppia nata su Apex Legends che ha fatto esplodere i social, ed in particolar modo Reddit (dove era stato pubblicato il post originale) in questi giorni.

I due ragazzi hanno infatti preso un momento per ringraziare Respawn ed il suo lavoro, senza il quale probabilmente questa coppia non sarebbe mai nata.

La storia della coppia di Apex Legends appena riunita

A scegliere di condividere questo piccolo momento felice con tutta la community è stato il giocatore di Apex Legends Furlean (CLICCANDO QUI IL POST ORIGINALE), che ha inizialmente condiviso una foto di lui insieme ad una ragazza, accompagnando il post con questo commento:

“Ci siamo conosciuti su Apex Legends, ed entrambi siamo main Caustic. Io sono indiano, mentre lei è italiana ed ha appena viaggiato 6,165 Kilometri solo per incontrare me <3 Grazie Respawn”.

Il post ha ovviamente riscosso da subito un enorme successo in community, tanto da ricevere, SOLO nelle prime ore successive alla pubblicazione, un numero impressionante di upvote, circa 13.000.

Una storia che riesce davvero a scaldare il cuore e che, come notato anche da moltissimi utenti nei commenti del post, riesce a spiegare perfettamente cosa possano davvero fare i videogiochi – un aspetto che spesso, correndo ora di qua ed ora di la, finiamo per dimenticare.

Insomma, che ne pensate? Come al solito la discussione è aperta sui nostri canali social!

Articoli Correlati: