partite private apex

Apex, un leaker parla degli Heirloom per le armi: nuovi oggetti in arrivo?

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Heirloom – Pubblicando una serie di post su Twitter, il leaker di Apex Legends SomeoneWhoLeaks ha affermato che Respawn sta pianificando di aggiungere dei nuovi e particolarissimi modelli per le armi.

In particolare, pare che siano in arrivo su Apex Legends delle nuove skin del tipo Heirloom, molto probabilmente destinate a delle armi a distanza. Fino ad oggi infatti, le skin heirloom oltre ad essere estremamente rare (ne viene rilasciata una per una singola leggenda, ogni stagione) hanno riguardato solamente le armi da mischia.

Secondo quanto riferito al leaker da un investitore interno ad EA però, sarebbero ormai dietro l’angolo dei nuovi modelli estremamente rari del medesimo tipo, anche se non è stato specificato il quando questo avverrà.
Queste informazioni sono certamente da prendere con le pinze, e non sono da considerare verificate e certe al 100%.

Difficile altresì pensare che un membro della community e noto leaker inventi di sana pianta tutto questo discorso, ed invitiamo quindi tutti a stare molto attenti a quello che potremmo vedere una volta che la season 7 verrà rilasciata, il prossimo 4 Novembre.

Proprio in merito a questo, invitiamo tutti i lettori che non lo hanno ancora fatto di andare a vedere l’ultimo video trailer pubblicato da Respawn, all’interno del quale si possono vedere alcuni dei nuovi modelli in arrivo con l’imminente stagione.

Cosa ne pensate community? La discussione, come sempre e aperta!

Articoli correlati: 


Apex, un leaker parla degli Heirloom per le armi: nuovi oggetti in arrivo?
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701