apex patch

Apex Legends, tra le modifiche della patch anche una modifica agli acceleranti Ultimate

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Come molti sapranno durante la giornata di ieri sono state pubblicate le nuove note della patch di Apex Legends, grazie alle quali è stato introdotto il nuovo evento Fight Night.

In queste, particolare spazio è stato riservato all’esperienza di gioco ed ai miglioramenti per l’esperienza dei giocatori, a partire dall’introduzione dell’utilizzo degli acceleranti Ultimate senza che sia più obbligatorio aprire l’inventario.

In merito i devs hanno dichiarato: “È ora possibile usare gli acceleranti Ultimate senza aprire l’inventario. Se la vostra Ultimate non è ancora carica, premete il comando (o i comandi, sul controller) che usate per attivarla e utilizzerete automaticamente un accelerante“. Il gioco dovrebbe quindi essere molto più rapido ed intuitivo sul fronte ultimate, ed infatti moltissimi giocatori non hanno per nulla nascosto il loro entusiasmo per questa nuova caratteristica.

Sempre in ottica “facciamo contenti i giocatori”, i devs hanno poi anche aggiunto la tanto attesa opzione “Segna tutto come già visto”, che ci servirà per rimuovere gli spesso fastidiosi pallini rossi nella grafica di gioco.

Ecco le modifiche legate specificatamente all’aumento della qualità di gioco su Apex:

  • È ora possibile usare gli acceleranti Ultimate senza aprire l’inventario. Se la vostra Ultimate non è ancora carica, premete il comando (o i comandi, sul controller) che usate per attivarla e utilizzerete automaticamente un accelerante.
  • Se per qualsiasi motivo un membro del gruppo dovesse abbandonare la lobby, tutti gli altri membri verranno segnati come “non pronti”. Questo dovrebbe impedirvi di avviare inavvertitamente le partite quando un compagno abbandona la lobby per un istante.
  • Abbiamo aggiunto la tanto attesa opzione “Segna tutto come già visto”. Usatela per rimuovere quei fastidiosi… ehm, quegli utili pallini rossi.
  • La segnalazione del trasmettitore di rientro più vicino (in modalità spettatore) ora evidenzierà sempre il trasmettitore effettivamente più vicino e non quello nell’anello successivo, a meno che il tempo a disposizione per il rientro in gioco prima della chiusura completa dell’anello attuale non sia insufficiente.
  • Abbiamo aggiunto un’opzione che vi consentirà di vedere quante scatole del tesoro vi mancano per sbloccare la pagina del fumetto successiva. Questo dovrebbe aiutare i giocatori che seguono la storia a capire a che punto sono.
  • Ora Caustic dovrebbe essere in grado di sfondare le porte con il cimelio (quando equipaggiato).
  • Abbiamo aggiunto nuove informazioni nel riquadro “Trova amici”, per descrivere quelle situazioni in cui potreste non riuscire a trovare un amico a causa delle sue impostazioni privacy.

Cosa ne pensate di queste modifiche? Ci sono altri particolari dettagli che vi piacerebbe vedere integrati presto sul Battle Royale di Respawn?
La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701