Apex Legends

Apex Legends: torna il bug che impedisce di risollevare gli alleati

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Nella storia di Apex Legends ci sono stati numerosi problemi che hanno afflitto il corretto ritorno in vita di un giocatore.

Oltre al recente problema sulla ultimate di Revenant, come dimenticare il bug per il quale se si veniva atterrati da un clone di Mirage, e tale copia veniva poi uccisa, si tornava immediatamente in piedi? Ma la problematica che andremo a vedere oggi va sottolineata perché non è una delle tante novità della Stagione 5, ma è di ritorno dopo aver afflitto la Stagione 2.

Quasi un anno fa era stata sistemata quasi in tempo zero, mentre ad oggi è già più di mezza giornata che i giocatori non posso riportare in vita i propri compagni dato che, pur stando di fronte ad essi mentre sono a terra, non c’è verso di far venire fuori il comando necessario all’interazione.

Non sarebbe neanche la prima volta che lo vediamo tornare su Apex Legends, anche se questo bug dopo il primo grande fix da parte di Respawn sembra aver affetto solo alcuni giocatori ed anche in maniera sporadica, continuando ad essere tamponato man mano che generava disagi vari. Le cause esatte che danno vita al bug restano comunque ignote.

L’unica cosa che i player sanno di per certo è che spesso dovranno abbandonare i loro compagni al triste destino che li attende, ed ignorare le possibili richieste d’aiuto, dato che non c’è nulla di peggio che esporsi ad un possibile fuoco incrociato e ritrovarsi a non poter contare sui propri alleati.

In Apex Legends una decisione di questo tipo può segnare una linea netta tra vittoria e sconfitta. Ad ogni modo, il report che sta incendiando l’atmosfera sul web arriva tramite Reddit, grazie all’utente RhydonHerSlowbro, ampiamente conosciuto nel settore per essere sempre uno dei primi a trattare certi argomenti.

Nella sua clip possiamo vedere una Bloodhound a terra sulla quale non c’è modo di far apparire alcun comando, e nonostante i vari tentativi, senza di esso non è possibile eseguire l’azione. Dopo i primi post sempre più utenti si sono inseriti nella lista dei malcapitati, ma sfortunatamente tutto quello che possiamo fare al momento è aspettare novità da parte di Respawn.

Dear Bloodhound, if you’re out there; I physically couldn’t revive you, the prompt never showed up, I wasn’t being toxic :’( from apexlegends

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701