Apex Legends: le partite personalizzate presto in arrivo?

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

I tornei più popolari di Apex venivano precedentemente svolti su server pubblici, con i giocatori che guadagnavano punti in base al numero di eliminazioni e al piazzamento finale della partita. La squadra con il maggior numero di punti ottenuti in più partite avrebbe vinto il presunto torneo. Tuttavia, l’ultima competizione è stata ospitata tramite partite personalizzate, questo significa che i partecipanti, anziché entrare in una normale partita frequentata da giocatori “comuni”, si sono affrontati direttamente l’uno contro l’altro, portando un gameplay più coinvolgente e soprattutto competitivo.

Il torneo Twitch Rivals di Apex Legends
FONTE: @MuratoTheBandit

Le partite personalizzate verranno aggiunte in Apex Legends?

I giocatori competitivi di Apex chiedono a gran voce l’introduzione di partite personalizzate, presenti ad esempio anche in Fortnite, al fine di potersi confrontare e fare pratica con i migliori giocatori del momento.
Il famoso giocatore e streamer Michael “Shroud” Grzesiak, ha lasciato intendere che le partite personalizzate erano sicuramente nei piani degli sviluppatori, dopo aver testato il gioco prima della sua pubblicazione, affermando: “Una volta aggiunta la possibilità di creare lobby personalizzate, potremo giocare ai tornei l’uno contro l’altro.”

Quando arriveranno le lobby personalizzate?

Purtroppo non c’è stata alcuna comunicazione da parte di Respawn sull’argomento. L’aggiunta di partite personalizzate potrebbe essere un ulteriore passo in avanti per andare a riprendere alcuni giocatori che hanno momentaneamente abbandonato il gioco durante le ultime settimane, a causa del noto problema dei cheater o di alcuni problemi e bug che affliggono al momento il gioco. Con il principale rivale Fortnite, che già offre la possibilità di creare lobby personalizzate per chiunque sia in possesso di un “codice creatore”, Respawn potrebbe pensare di fare proprio una cosa molto simile.

Claudio "MasterOkarìn" Rufino

Probabilmente è nata prima la passione di videogiocare che di me. I miei altri hobby principali sono la musica e la scrittura. Ho già detto che amo i videogiochi?