Apex Legends, la ULTI di Mirage andrebbe bilanciata?

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Sono ormai diversi giorni che, sui vari social, alcuni membri della community di Apex Legends discutono della ultimate di Mirage, da alcuni ritenuta poco incisiva per il competitivo.
Secondo l’opinione di alcuni giocatori infatti, all’aumentare dell’esperienza maturata nel gioco diminuisce il senso e l’utilità dell’abilità di Mirage di far apparire molte copie di se, per salvarsi da situazione altrimenti critiche.
Il perchè è presto detto: la peculiarità di questa abilità è quella di far diventare invisibile il nostro Mirage, facendo anche apparire diverse copie di noi sul terreno.
Se Mirage resta invisibile non può però sparare, quindi di fatto non possono essere sfruttate le potenzialità dell’evocare delle copie sul campo di battaglia mentre abbiamo il dito ben saldo sul grilletto e pronti a rispondere al nemico.

Tra le varie proposte che si sono lette su Reddit, specialmente in un’ultima discussione nata dall’utente blueyedillusion, ve ne sono alcune sicuramente interessanti come il garantire l’invisibilità anche durante lo sparo, il permettere ai cloni di muoversi imitando i nostri movimenti o l’abolire del tutto l’invisibilità cosi da rendere più sensata l’apparizione delle copie.

Voi cosa ne pensate? Avete avuto modo di provare questa abilità? Ed in tal caso, ritenete che possa andare bene cosi come è stata pensata o un bilanciamento di qualche tipo potrebbe essere effettivamente necessario?

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.