Apex Legends: la nostra prima impressione sulla Season 2

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Nel tardo pomeriggio di ieri, è stata rilasciata la nuova stagione del pass battaglia di Apex Legends, chiamata Battle Charge.

Tanti cambiamenti son stati attuati da Respawn dopo aver ascoltato gli utenti, infatti sembra che questa nuova Season 2 sia più gratificante e coinvolgente della precedente.

Pass Battaglia

A partire dal sistema di progressione del pass battaglia, reso più facile con il completamento di sfide abbastanza semplici, fino ai premi che quest’ultimo mette in palio: 5 skin di rarità leggendaria, 5 pack Apex, emote scia di lancio, schermate caricamento, pacchetti musica e soprattutto, per la gioia dei gamer, 1200 materiali creazioni.

Ranked Leagues

Per quanto riguarda le Ranked Leagues, il sistema dei vari gradi è stato progettato per chi vuole mettersi in competizione con giocatori dello stesso livello, premiando questi ultimi in base al posizionamento e uccisioni. Una vera è propria modalità competitiva, dedicata ai veri appassionati del Battle Royale.

Nuova Leggenda

L’introduzione della nuova leggenda Natalie Paquette aka Wattson, un personaggio che se usato principalmente per la difesa, può risultare insidioso per ogni giocatore.

Nuova arma

La nuova arma L-STAR, mitragliatrice leggera che spara colpi al plasma, si trova solo nelle capsule assistenza e avrà una quantità limitata di munizioni. Per chi l’ha provata, sa già di dover dare ragione ai devs, è davvero potente.

Nuovi hop-up

I due nuovi hop-op, perforascudi e hammerpoint, i quali rendono più utilizzabili quelle armi meno popolari che si trovano spesso ad inizio partita, ovvero: RE-45, Alternator, P2020 e Mozambique.

Bilanciamenti

E poi vari bilanciamenti e migliorie, dalle discusse hitbox della leggenda Pathfinder, adesso tornate normali, fino all’inserimento dei caricatori estesi energetici, compatibili per Triple Take, Havoc e Devotion. Modificate inoltre le scorte delle munizioni nello zaino, le energetiche passano da 60 a 80 per slot, invece per le cartucce shotgun da 64 a 16 per slot.

Insomma, gli sviluppatori si sono impegnati affinché Apex Legends sia amato dai gamer, inserendo nuove modalità di gioco e premi più consistenti, modificando e bilanciando il tutto ascoltando gli utenti sui vari social.

E voi community, cosa ne pensate della Season 2 di Apex Legends?


Apex Legends: la nostra prima impressione sulla Season 2
Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701