Apex Legends, la community chiede l’inserimento dell’Honor System

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Un sistema di punti basato sul comportamento dei giocatori durante una sfida della battaglia reale: è quanto richiesto dall’utente johnruby che su Reddit ha illustrato alcune interessanti proposte che sono decisamente piaciute alla community.

In sostanza Johnruby vorrebbe vedere su Apex Legends delle maggiori ricompense per chi gioca con dedizione per il proprio team, magari attraverso un sistema di “punti onore” che crescono per ogni azione positiva (o comunque di aiuto per il team stesso) fatta durante il match.

Secondo Johnruby un sistema del genere aiuterebbe a rendere il gioco più equilibrato dato che sicuramente diminuirebbero quegli episodi nei quali si registra il totale disinteresse nei riguardi della partita che contraddistingue alcuni giocatori.
Capita, neanche cosi di rado, che in sfida insieme a noi vi siano uno o più giocatori molto poco determinati, che apportano alla sfida il minimo indispensabile (ed a volte neanche quello…come ad esempio i giocatori che vanno AFK dopo essere stati uccisi senza neanche attendere un eventuale “ress” dei propri compagni), rovinando o comunque alterando l’esperienza di gioco di tutti gli altri players.

Proprio per questo, secondo Johnruby l’implementazione di un sistema di punti onore, attraverso i quali magari comprare delle skin esclusive piuttosto che altri oggetti e consumabili, potrebbe stimolare con maggiore forza la voglia dei giocatori di essere maggiormente incisivi per il risultato finale.

Cosa ne pensate di questa proposta?
Credete che l’inserimento di un sistema di punti onore possa favorire in qualche modo Apex Legends?
La discussione è aperta!

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.