Apex Legends

Apex Legends: il funzionamento della modalità Campfire rivelato in un leak

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

L’ultimo evento di Apex Legends, I tesori Perduti, ha sicuramente aggiunto molto al titolo, ravvivandone la miscela che rischiava di diventare stantia. Ma è tempo di guardare avanti, più precisamente a Campfire, la nuova modalità di gioco a tempo limitato. Durante lo scorso evento abbiamo visto il ritorno di una modalità temporanea, ma stando al leak Respawn avrebbe intenzione sta volta di aggiungerne una nuova di zecca, e potremmo averla tra le mani prima di quanto possiamo immaginare.

Il famoso data miner Shrugtal, che aveva inizialmente rivelato in un leak la coda Shadowfall e la lavorazione in corso di una nuova modalità, ha ora rivelato ai giocatori più dettagli sulla presunta Campfire, dandogli così un’idea di cosa aspettarsi.

Il nome della modalità, dall’inglese significa Falò, pertanto al suo interno vi saranno queste strutture il quale funzionamento è riconducibile ai fuochi da campo conosciuti con Fortnite. Per meglio dire, elementi piazzabili sul terreno che garantiscono a chiunque gli stia attorno una costante rigenerazione della salute.

I Campfire saranno distribuiti su tutta la mappa. Probabilmente ci sarà una carenza di oggetti curativi da raccogliere in giro, un po’ come è accaduto durante Armati e Pericolosi. Non potendo fare altrimenti saremo costretti ad usare i Campfire se vorremo rifornire i nostri scudi e curarci.

La forma di questi falò meccanici è simile a quella del faro per il respawn, e sempre secondo lo stesso leaker, quest’ultimi potrebbero essere del tutto sostituiti dai Campfire, essendo di conseguenza marcati nella mappa e sull’HUD. Se tali informazioni dovessero rivelarsi reali, possiamo aspettarci che tali zone saranno sia un luogo dove rimettersi in sesto, e sia un pericoloso punto dove non si potrà mai abbassare la guardia.

Mentre non ci sono informazioni certe sul rilascio della modalità a tempo limitato, Shrugtal ha rivelato che secondo i file di gioco, era in realtà prevista per l’evento passato, e che possibilmente sarà giocabile su Apex Legends entro la fine di questo mese.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701