Apex, i devs ascoltano la community sul buff di Caustic

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Durante la notte a cavallo tra il 5 ed il 6 Gennaio, sono stati implementati dei nuovi importanti aggiornamenti all’interno di Apex Legends, ma tra questi era assente una modifica…probabilmente quella più discussa durante gli scorsi giorni all’interno della community.

Gli sviluppatori di Respawn hanno infatti deciso di ascoltare i numerosi feedback della community relativi alle modifiche anticipate per la leggenda Caustic, modifiche che secondo i devs erano necessarie (per loro questo personaggio è debole) ma che, al contrario, secondo i giocatori erano assolutamente illogiche e non necessarie.

Dopo un braccio di ferro durato qualche ora, i devs hanno infine deciso di assecondare i giocatori, dimostrando tantissima umiltà e, soprattutto, tantissima voglia di fidarsi dei feedback della community, segnalando il “contrordine” sul buff alla trappola Nox, il cui cooldown è quindi rimasto a 25 secondi e non è stato diminuito a 20.

Il post sul mancato buff di Caustic

Cosa ne pensate community?
A prescindere da come la si veda, fa assolutamente piacere vedere Respawn cosi attenta e determinata ad ascoltare i feedback dei pro e dei giocatori “normali” di Apex.
Speriamo che questo atteggiamento positivo venga confermato anche in futuro.

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701