caustic nerf

Apex: confermati dei nuovi nerf per Caustic. Nel futuro del titolo escluse (forse) le DUO Ranked

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Nerf Caustic – Gli sviluppatori di Apex Legends stanno dedicando molte attenzioni ai giocatori su Reddit, e negli ultimi giorni hanno fornito diversi interessanti dettagli che potrebbero presto riguardare il loro titolo sparatutto.

Già ieri abbiamo infatti accennato al fatto che potrebbero presto vedere la luce sia dei nuovi buff per Loba, sia la tanto attesa modalità Team Deatmatch che andrebbe a rendere, di fatto, il battle royale Apex Legends in un più normale titolo sparatutto (troverete qui tutti i dettagli su questi argomenti); ed oggi lo schema si ripete, con  delle nuove informazioni relative sia ai personaggi che al gameplay del titolo.

Infatti, secondo quanto riferito su Reddit da John Larson, Associate Live Balance Designer di Respawn, anche il team di sviluppo riconosce che Caustic è davvero troppo forte, specialmente nelle partite lunghe che durano più di 20 minuti, e che quindi stanno studiando un modo per bilanciarlo meglio con un futuro update.

Ancora non è noto come si concretizzerà questo nerf, anche se secondo lo streamer dei TSM ed ex pro di Apex  Mac “Albralelie” Kenzie basterebbe semplicemente rendere le bombole dell’abilità tattica Trappola Gax Nox meno letali di quanto non lo siano oggi per equilibrare meglio questa leggenda. In particolare, Albralelie ha affermato che secondo il suo punto di vista le bombole dovrebbero solamente aggiungere un debuff agli avversari che li renda più vulnerabili, senza però fargli dei danni in modo diretto.

Un altro interessante aspetto è stato accennato dallo sviluppatore Eric Canavese, che sempre attraverso Reddit ha quasi definitivamente chiuso il capitolo “partite classificate anche per la modalità Duo”, affermando che è altamente improbabile che su Apex vi siano delle modalità ranked che non siano espressamente i terzetti.

Ancora una volta Respawn ha quindi spiegato che il gioco è stato pensato e realizzato fin dal day1 dello sviluppo sulla base della modalità terzetti, e qualsiasi altra modalità con un numero differente di giocatori potrebbe seriamente comprometterne il gameplay.

Cosa ne pensate community ?
La discussione, come sempre, è ovviamente aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701